sabato 20 giugno 2015

il counseling e la narrazione


Una fiaba per conoscersi e cambiare
mini percorso di counseling espressivo
 

Scrivere fiabe o rielaborare quelle già sentite, favorisce la visione di prospettive alternative e soluzioni, a vissuti ed esperienze vissute come problematiche.
Il linguaggio semplice e simbolico tipico del genere fiabesco, unitamente all'uso di metafore e personaggi, permette ad ogni storia di diventare uno spunto di riflessione per affrontare situazioni reali attraverso un breve percorso di consapevolezza e integrazione dei conflitti in modo che, con fantasia e creatività, possano trovare il loro lieto fine. 
Il corso articolato in 4 incontri prevede: una parte teorica dove saranno forniti stimoli per promuovere la creatività e la fantasia ed una parte esperienziale nella quale ogni partecipante potrà lavorare sulla propria storia, confrontando le trame reali, con quelle sperate e possibili, riconoscendo e definendo emozioni utili a gestire la propria emotività di fronte al quotidiano vissuto a volte in modo conflittuale. 
Il percorso è indirizzato a:

  • Chi vuole scrivere ed osservare i propri copioni di fronte alle difficoltà oggettive e/o soggettive
  • Prendere le distanze dai problemi e dai vissuti sperimentando la fiaba come specchio ma anche come risorsa
  • Migliorare e perfezionale la consapevolezza dei propri vissuti
  • Dare voce alla propria interiorità

il costo è di 20 euro a incontro
per informazioni
 

Nessun commento:

Posta un commento